Speciale: Mostra “Le Istruzioni militari di Giosuè Gianavello” – Torre Pellice

Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti

Oggi vi parlerò di una cosa molto speciale e che riguarda anche il progetto valdesina.it. Nell’ultimo periodo, come saprà chi mi segue sulla mia pagina Facebook, sono stata più impegnata del solito. Ho cercato una serie di foto del sito, scelte con cura, preparato le didascalie, impaginato e mandato in stampa una serie di immagini per un’esposizione fotografica del mio progetto all’interno di una mostra interessantissima: “Le Istruzioni Militari di Giosuè Gianavello” presso la Galleria Civica F. Scroppo a Torre Pellice.

Vi avevo già parlato delle Istruzioni, ovvero una serie di scritti di Gianavello che contengono direttive generali d’ordine religioso, morale e militare con indicazioni strategiche e tattiche che servirono ai valdesi, esiliati all’estero, per il rientro in patria e la riconquista delle Valli nel 1689.
Per la prima volta dopo tre secoli, questi importanti documenti, conservati presso l’Archivio di Stato di Torino, sono tornati in visione a un vasto pubblico grazie al Gruppo Janavel2017 in collaborazione con l’ Archivio di Stato di Torino, il Centro Culturale Valdese e il Comune di Torre Pellice.

Istruzione data ai ribelli delle Valli di Luserna in lingua francese 1689 (Archivio di Stato di Torino)

All’interno della mostra potrete trovare tante altre chicche storiche come questo documento firmato durante le Pasque Piemontesi da Carlo Emanuele II, in cui Giosuè Gianavello viene bandito per la prima volta assieme a un’altra trentina di ribelli.

C’è anche una parte dedicata alle rappresentazioni di questo personaggio storico, dove sono esposti dipinti, incisioni, fotogrammi di film e questo bellissimo quadro di vetro.

 

Quadro in vetro di Giosuè Gianavello opera di Vincenzo Taccia, 1939 (Museo storico di Balsiglia – Massello)

Ecco il pannello riassuntivo di questa parte di esposizione: riconoscete qualcuno?

Questo è il modellino di una statua dedicata a Gianavello ma mai realizzata.

E, per finire, c’è anche la mia esposizione di fotografie. Non potrei essere più orgogliosa!
Troverete 25 foto che raccontano i luoghi di Gianavello e, tramite un codice QR nelle didascalie, potrete approfondire e avere più notizie sull’immagine.

Eccomi assieme a Gianavello e le creatrici del progetto valdesina.it: Leonora e Jenny

Non voglio raccontarvi di più perché spero di avervi incuriositi e che non vediate l’ora di andare a vedere la mostra con i vostri occhi. Spero anche che, grazie ai miei racconti qui, sul mio sito, vi abbia interessati un po’ alla storia delle nostre Valli e che, quando sarete davanti a quei documenti antichi, non vediate solo pagine ingiallite, ma una storia con tutte le sue varie sfaccettature di dignità, battaglia, necessità e riscatto.

Potrete andare a visitare la mostra dal 29 settembre al 28 ottobre 2018 presso la
Civica Galleria d’arte contemporanea Filippo Scroppo, Via Roberto d’Azeglio, 10 – Torre Pellice (TO)
Orari: martedì, mercoledì, giovedì, domenica 15,30-18,30
venerdì, sabato 10,30 – 12,30