L’albero di Natale

Oggi vi voglio parlare di un ospite che appare in questo periodo, ci costringe a rivoluzionare l’arredo di casa, è verde, pieno di decorazioni e luci colorate, di cui spesso gli adulti dicono «lo faccio solo per far piacere ai bambini!» ma in realtà non è vero… Avete indovinato? L’albero di Natale!

Si pensa che le origini della tradizione risalgano a molto, molto tempo fa e che appartengano a varie culture. I Celti decoravano dei sempreverdi durante le celebrazioni del solstizio d’inverno, mentre l’abete era l’albero sacro a Odino, dio dei Germani. I Vichinghi, nell’estremo nord, dovevano affrontare giorni invernali di totale oscurità e nelle settimane a cavallo della notte più lunga dell’anno tagliavano degli abeti rossi e li portavano nelle case. A questi alberi venivano attribuiti poteri magici, dal momento che non perdono mai le foglie. Venivano perciò decorati con frutti per augurare l’arrivo della bella stagione che avrebbe portato l’abbondanza di raccolti. I Romani decoravano le loro case con rami di pino durante le Calende di gennaio.

In tempi più recenti, secondo alcuni, l’abete legato alla tradizione del Natale nasce a Tallinn in Estonia, nella metà del 1400. Ma il primo documento che ne parla risale all’inizio del 1600 e racconta dell’uso degli abitanti di Strasburgo di decorare un abete con rose di carta colorata, mele, biscotti e dolci. Durante il 1600 la tradizione era già molto viva anche nella Germania protestante e nel 1800 l’albero di Natale abbelliva le sale delle principali corti europee.
In Italia pare che il primo albero di Natale apparve nella scuola evangelica maschile di Torino nel 1855. L’usanza poi si diffuse in fretta nelle chiese valdesi delle valli e alla fine dell’Ottocento la Regina Margherita, che aveva al suo servizio delle istitutrici valdesi, fece allestire l’albero di Natale al Quirinale.

 

Oggi l’albero di Natale, con le sue luci e i suoi addobbi luccicanti è presente in tutte le case e in molte piazze. Addobbare l’albero con le persone a cui vuoi più bene è uno dei momenti più magici e speciali di questo periodo natalizio. Tu hai fatto l’albero di Natale?

Un augurio speciale per Natale
e che l’anno nuovo ti permetta di realizzare
tutte le tue aspirazioni!

Forse vorresti leggere questa storia in: Inglese