San Germano Chisone – Peira Eicrita

Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti

Ciao!
Oggi vorrei fare con voi un viaggio nella storia ma dobbiamo andare molto, molto indietro nel tempo. Siete pronti?

La meta della passeggiata di oggi sono i boschi sopra San Germano Chisone, in Val Chisone, per cercare la Peira Eicrita, che in occitano significa “Pietra Scritta”. Questa pietra di circa 130×75 cm, è un monolito, cioè un grosso blocco di pietra formato da un solo pezzo.
Ma qual è la sua particolarità? È quella di essere ricoperta di incisioni antichissime. Gli studiosi pensano risalgano attorno al 3000 a.C., alla fine dell’Età del Bronzo.

Su quella roccia mi sembra di vedere dei segni
Su quella roccia mi sembra di vedere dei segni

Questa pietra fu trovata negli anni Venti dal Prof. Silvio Pons, uno dei primi studiosi di archeologia rupestre, ovvero lo studio delle incisioni antiche sulle rocce.
Sulla Peira Eicrita ci sono diversi disegni: al centro c’è un rettangolo circondato da dei simboli solari formati da un cerchio e un punto centrale, mentre su un lato si trova il disegno di un omino stilizzato con le braccia alzate verso il cielo. Vicino al quadrato c’è anche una svastica, e la cosa particolare è che la struttura a croce è perfettamente allineata ai punti cardinali.

Le incisioni a cerchio con il punto in mezzo sono simboli solari
Le incisioni a cerchio con il punto in mezzo sono simboli solari

Durante un esperimento, gli studiosi si sono accorti che durante il solstizio d’inverno, al sorgere del sole, un raggio di luce spunta dalla cresta dei monti e illumina la roccia. Tendendo una corda in verticale, l’ombra proiettata dal raggio cade esattamente su uno dei segni a forma di cerchio con il punto in mezzo. Questo ha permesso di capire che la pietra era un osservatorio astronomico preistorico! Questo monolito è importante perché permette di studiare lo sviluppo del pensiero scientifico dell’uomo preistorico. Super interessante, vero?

La croce della svastica è allineata ai punti cardinali
La croce della svastica è allineata ai punti cardinali

Come arrivare qui
Da Pinerolo prendete la Strada Statale 23 in direzione Sestriere. Prima di Villar Perosa svoltate a sinistra sulla Strada Provinciale 166 verso San Germano Chisone.
Dalla Scuola Elementare di San Germano Chisone, imboccate una strada sulla destra seguendo l’indicazione Sibourna. Oltrepassate le borgate Verdura e Sibourna, continuate in direzione Campasso e proseguite sulla mulattiera per circa 400 metri. Salendo troverete la pietra sulla vostra destra, proprio in una curva stretta della stradina che si inoltra nel bosco.

Forse vorresti leggere questa storia in: Inglese